Esce il primo volume "firmato" Ghisallo. Luciana Rota pubblica "I Portacolori della Siof", Ricordi di valorosi ciclisti dimenticati – Museo Ghisallo Editore (Collana Storie di Ciclismo). Con questo libro prende vita la prima collana della nuova ...

Read more

Febbraio è un mese che accende più di ogni altro le stelle nel cielo del ciclismo. Non lo sapevi? Te lo spiego. Il 7 febbraio, ad esempio. Che è una data difficile da affrontare con serenità, anzi impossibile, perché sette anni fa, nel 2010, mor ...

Read more

 Il 13 gennaio 2013 ci lasciava Sandrino Carrea. Questa mattina al cimitero di Cassano Spinola, dove è posta anche la tomba di un altro eroe delle due ruote, il primo Campionissimo del ciclismo, Costante Girardengo, la famiglia Carrea insieme co ...

Read more

Il 7 dicembre è il compleanno di Fiorenzo Magni. È la festa del Leone delle Fiandre. E per tutti è un gran giorno. Così, noi del Museo, abbiamo deciso di festeggiarlo anche qui, in questo modo, in questo suo spazio eterno e digitale. E lo faccia ...

Read more

Eroiche varie, in giro per il mondo. Il mondo dell’Eroica che fa le biciclette in acciaio più moderne che mai e insegue i campioni ricercando l'abbigliamento che corrisponda alla bicicletta ricorstruita con pazienza. Oggi dall'altra parte del mo ...

Read more

Al Museo del Ghisallo, ieri pomeriggio, si sono dati appuntamento un professore di matematica (buon calciatore pure) e un giocatore di rugby. Minimo comun denominatore: lo sport. Massimo comun denominatore: il ciclismo. Al punto che tutti e due ...

Read more

Stayer è una parola che nel vocabolario del ciclismo moderno non trova più posto poiché la specialità del Mezzofondo, in cui correvano gli stayer, è stata eliminata dalle prove ufficiali e praticamente non viene più praticata. Le gare degli stay ...

Read more

Il 1984, l'anno del Record dell'Ora di Francesco Moser, è una data importante non solo per il campione trentino che ha battuto quel record che sembrava insuperabile di Eddy Merckx, ma anche per l'evoluzione della bicicletta. Per la prima volta n ...

Read more

Tutti gregari. Fiorenzo Magni, fondatore del Museo del Ghisallo di Magreglio, ci faceva sentire tutti gregari e campioni allo stesso tempo. Ed era una bella sensazione. Perché chi mastica pane e ciclismo sa che essere Gregario è come essere camp ...

Read more

di Luciana Rota Che Guareschi abbia visto e previsto certe volate del Giro, del Tour, della Vuelta? Potrebbe essere. Perché sfogliando qua e là un libro molto bello – L’Italia in Bicicletta (edizione Excelsior 1881, Collana Limousine, euro 22,50 ...

Read more

Azzurro è il cielo pieno di sogni e qualche nuvola. Azzurra è la maglia intrisa di sudore e di obiettivi. Succede ad inizio come a fine stagione. Azzurro anche se è stato grigio e pesante, di piombo pesante sul cuore - di tutti - è il ricordo ch ...

Read more

Chi ci segue su Facebook, ma anche sul sito, avrà visto che ci sono un po' di novità nel Museo Madonna del Ghisallo. C'è voglia di sfruttare questa bella struttura che diventa sempre di più una memoria storica del ciclismo italiano e non solo. I ...

Read more

Se oggi sono scontati i pedali a sgancio rapido, con tutto ciò che ne consegue a carico di scarpini e posizione del piede – di cui pian piano vi racconteremo qualche storia prossimamente – una volta erano cosa normale i puntapiedi. E, come i ped ...

Read more

Se non si scia quest'inverno... snowbike. Con le bici ciccione, per meglio dire con le Fat Bike! Insomma, per chi non vuole rinunciare alla bici, per i ciclisti appunto, per chi ci vuole provare comunque - anche se non ci aveva mai pensato - di ...

Read more

di Luciana Rota Sotto a chi tocca. È ora di cominciare a fare sul serio. E pedalare. La bici indoor si può fare, dunque, niente scuse se fuori fa freddo e nessuno vuole accompagnarti per una sgambata invernale o di fine inverno. Anche se una buo ...

Read more

di Luciana Rota Hai voluto la … padella? Nossignori non intendiamo la pedivella... non è un refuso di testo. È della padella che vi stiamo parlando. Della padella che usano bene o male anche i ciclisti e le cicliste. Senza distinzione di genere. ...

Read more

Le maglie di una volta erano in lana, non si scappa. C'è stato un periodo di passaggio, però, in cui il progresso tecnologico dell'abbigliamento ha iniziato a introdurre tessuti moderni dove ancora alcuni lavoravano tradizinalmente la lana. Oppu ...

Read more

Non si poteva cambiare la bici una volta. Nemmeno sostituire una ruota se si forava il tubolare. Il corridore doveva provvedere da sé allo stato della propria bicicletta in gara. Per evitare aiuti esterni si ricorreva ad una marchiatura delle bi ...

Read more

Il ciclismo eroico, ma anche quello più vicino, che possiamo definire ciclismo moderno, è fatto di corridori e biciclette molto diversi da quelli attuali. Se guardiamo le immagini dei corridori di una volta, anni Sessanta o giù di lì, vediamo mo ...

Read more

Al Museo del Ghisallo conserviamo due biciclette. La prima ha il numero 13 la seconda ha il numero 31. Entrambe raccontano la storia del ciclismo. Entrambe sono state spinte da uno dei più grandi campini delle due ruote: Gino Bartali. Nel 1938 B ...

Read more

Visitando il Museo del Ciclismo al Ghisallo ci si immerge nella storia. Biciclette e memorabilia sono in grado di far scaturire emozioni e suggestioni per chi è appassionato di ciclismo. E' il caso della bicicletta Arbos Piacenza risalente al 19 ...

Read more

Il Museo del Ghisallo, racchiude tanti tesori per gli appassionati. Uno dei più preziosi è la bicicletta con la quale Fausto Coppi ha stabilito il record dell'ora. E' il 7 novembre 1942, il pomeriggio di un sabato senza vento al Vigorelli di Mil ...

Read more