Una finezza di puntapiedi nel 1950

Se oggi sono scontati i pedali a sgancio rapido, con tutto ciò che ne consegue a carico di scarpini e posizione del piede – di cui pian piano vi racconteremo qualche storia prossimamente – una volta erano cosa normale i puntapiedi. E, come i pedali di oggi, anche di puntapiedi ce n’erano di diversi tipi. Il puntapiedi Ale è uno dei più famosi probabilmente e chi ha pedalato a partire dagli anni Ottanta del secolo scorso probabilmente ne ha avuti di questo tipo sulla sua bicicletta. Qui una curiosità: al Salone di Milano del 1950 venne presentato questo modello rivestito in gomma per non rovinare la pelle delle calzature. Ricerca e raffinatezze non mancavano nemmeno per questo semplice accessorio.

L’immagine è ripresa dalla rivista Bici Motore del dicembre 1950

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This is a demo store for testing purposes — no orders shall be fulfilled.